Home Staging per Agenzie Immobiliari

Progetto di comunicazione

  • VENDERE VELOCEMENTE
  • VENDERE AL PREZZO MIGLIORE

Raggiungere questi due obiettivi fondamentali, 

in realtà è più facile di quanto si è portati ad immaginare, 

ma è necessario mettere in campo due semplici passaggi:

 

 

1) Costruire un PROGETTO DI COMUNICAZIONE

  • Le Foto
  • La Planimetria professionale
  • Il Virtual Home Staging

 

2) Attivare INTERVENTI DI HOME STAGING  

    per riqualificare gli immobili

 

I dati dimostrano che l' 87% di chi vuole acquistare una casa,

preferisce un annuncio con una planimetria chiara.

Inoltre il 79% delle Agenzie Immobiliari

dichiara che una planimetria comprensibile ed accattivante

fa vendere di più!

 

La costruzione di un Progetto di Comunicazione 

dovrebbe essere l'obiettivo primario per un'Agenzia 

che vuol essere al passo con i tempi 

ed all'altezza delle aspettative degli utenti finali.

 

L'obiettivo primario, per un'Agenzia, è infatti quello di attrarre il maggior numero di potenziali acquirenti interessati ad un determinato immobile, con l'intento di collocarlo sul mercato nel più breve tempo possibile ed al prezzo migliore.

 

Quindi, il primo step da affrontare è quello di trovare il modo di presentare al meglio l'immobile affinché si inneschi l'interesse di chi guarda, e perché questi sia disposto ad investire il proprio tempo per visitarlo.

Ma quali sono gli elementi fondamentali nella costruzione di un Progetto di Comunicazione?

Prime fra tutti, sicuramente le FOTO che l'Agenzia pubblica per presentare l'immobile.

 

Premesso che le FOTO andrebbero fatte soltanto dopo aver preparato adeguatamente l'immobile, va ricordato che sulle foto è possibile intervenire ponendo particolare attenzione innanzitutto alla scelta dell'inquadratura, alla giusta prospettiva, alla luce, all'esposizione, etc.


 

Segue lPLANIMETRIA PROFESSIONALE a corredo della presentazione dell'immobile.

Questa dovrebbe rendere evidente, oltre alla destinazione d'uso degli ambienti, almeno le proporzioni degli stessi, attraverso l'uso di generici simboli d'arredo, al fine di renderne immediatamente riconoscibili le proporzioni ed evidenziarne le potenzialità di arredo.

Purtroppo, nella maggior parte dei casi, nè  le foto nè le planimetrie pubblicate dalle Agenzie Immobiliari, risultano utili al raggiungimento degli obiettivi prima elencati.


Infine, il VIRTUAL HOME STAGING, infatti le IMMAGINI IN 3D possono essere determinanti per completare la presentazione dell'immobile, sopratutto nel caso di immobili vuoti, (sia per l'affitto che per la vendita) per i quali le foto risultano davvero insignificanti.

La soluzione più semplice, veloce ed economica resta il Virtual Home Staging!


E nel caso di immobili gia' arredati?

Nel caso di immobili già arredati, le operazioni necessarie per arrivare ad una comunicazione ottimale, dipendono anche da un terzo fattore:

  • Le CONDIZIONI INIZIALI dell'immobile.

La buona notizia è che abbiamo la concreta possibilità 

di intervenire, in maniera sostanziale, 

anche su questo fattore

attivando un INTERVENTO DI HOME STAGING!

Virtual Home Staging

Per velocizzare il processo

di vendita o affitto

di immobili vuoti, può essere utile

mostrare le reali potenzialità

dell'immobile, attraverso immagini

in 3D, fotorealistiche, degli spazi

interni accuratamente arredati.

Interventi di H. Staging

E' di fondamentale importanza

"preparare al meglio" un immobile

già arredato, prima di "esporlo

in vetrina".

Perché nessuno può essere attratto

da uno spazio visibilmente "usato",

disordinato e sciatto.